Interclub – tema della serata “Il Golf”

Grazie alla proposta che il RC Meano delle Terre Basse ci ha inviato, e alla quale abbiamo aderito con entusiasmo, abbiamo passato una serata piacevole parlando di sport, quello che piace tante ai diversi nostri soci (che hanno contagiato le rispettive signore). Nella prestigiosa Club House del Golf Franciacorta, alla presenza dei PDG Enzo Cossu e Omar Bortoletti, insieme all’Assistente del Governatore Luigi Maione, abbiamo ascoltato le parole sempre dirette e significative di Franco Iamoni, Coordinatore della Commissione per la Rotary Foundation, che ha illustrato lo stato di avanzamento del progetto “End Polio Now”, per il quale la RF sta lavorando alacremente per raggiungere l’ambizioso traguardo dell’eradicazione della polio nel mondo.
Prima Bortoletti, poi Enzo Cossu, hanno espresso la loro soddisfazione per quanto i rotariani stanno facendo per aiutare la Fondazione.
Il presidente Camossi ha poi ceduto la parola al relatore Roberto Ballini, che ci ha guidato in un inaspettato viaggio nel significato di uno sport come il golf, che consiste nella ricerca personale del continuo miglioramento della prestazione tecnica, giocando insieme agli altri, giocando per vincere, ma soprattutto contro se stessi (nel senso del raggiungimento di un livello sempre più avanzato). Davvero interessante il parallelo filosofico tra il golf e Parsifal, mitico cavaliere senza tempo. Diego Cancarini e Marcello Franchi ci hanno poi ragguagliato sulla dimensione mondiale e locale del golf, sciorinando numeri davvero interessanti accompagnati da immagini davvero belle dei campi che si possono trovare ad ogni latitudine del globo terrestre; anche dal punto di vista turistico il golf ha assunto un ruolo significativo perché muove moltissime persone, che uniscono il piacere dell’attività sportiva al relax delle visite a luoghi di interesse culturale.
Come ultimo relatore abbiamo potuto godere della presenza di Costantino Rocca, uno dei migliori sportivi italiani del golf, con un palmares davvero invidiabile di vittorie in tutti i campi del mondo. Ci ha raccontato la propria esperienza, dagli inizi con le difficoltà derivanti dall’avvicinarsi ad un mondo che appariva destinato solo a persone ricche (lui che proveniva da una famiglia della media borghesia), via via ai momenti più belli con le vittorie prestigiose nei tornei open. Le sue sono state parole profondamente umane, ci hanno fatto capire lo sforzo immenso che ha dovuto fare per arrivare al top della carriera, anche grazie al supporto della moglie e dei figli, verso i quali ci ha detto di nutrire eterna riconoscenza. L’attenzione dei presenti ha dimostrato che le parole di Rocca sono state raccolte con grande attenzione e rispetto.
E allora non poteva mancare la sorpresa finale, grazie alla sensibilità dei Soci del RC Franciacorta, che ben rappresentati dal Past President Federico Bonadei, hanno voluto conferire a Costantino Rocca, a nome dei tre Club, la Paul Harris Fellows per meriti sportivi e per la grande umanità che ci ha dimostrato.

No Replies to "Interclub - tema della serata "Il Golf""


    Got something to say?

    Some html is OK